LA SEMPLICITA’

LA SEMPLICITA’ COME PRATICA DI UNA COMPLESSITA’ NON MANIFESTA

esempio: anello “ SPECCHIO RETROVISORE “

semplicita-imm

Anello SPECCHIO RETROVISORE, design 2012

 

 

2 pensieri su “LA SEMPLICITA’

  1. fausta squatriti

    il confine tra scultura e gioiello, è una linea che oscilla, difficile da determinare, ma precisa, ogni volta in cui la si sposta, per una buona ragione. Montebello questa linea di confine, la conosce molto bene, sa come muoverla, ogni volta ricreandone il limite, che è la sua grandezza, e maestria.

    Replica
  2. fausta squatriti

    aggiungo che nella – semplicità – dell’arte di montebello sta tutta la chiave del modernismo, inteso come avanguardia delle arti applicate che dagli anni ’30, è la lezione imprescindibile per chi voglia, ancora oggi, esprimersi nella congiunzione tra stile di vita e stile dell’ornamento che partecipa a formarlo. Difficile stare dentro al proprio tempo, senza essere tradizionalisti, senza ripetere il lavoro di altri, e senza essere del tutto inutili. L’importanza della bellezza, accompagna la vita dell’umanità, in quasi tutte le circostanze,; nel caso del gioiello, qualche cosa in più oltre le necessità primarie, diventa scambio prezioso di bellezza, inutile ribadirlo, necessaria per andare oltre il non sempre esemplare quotidiano. Lo squilibrio tra le parti, urge sempre di essere messo in pari, impresa impossibile. Nel privilegio, rimane la creatività, che fa nascere quello che non c’è.

    Replica

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>